Il titolo Tesla, ovvero il titolo della nota casa automobilistica di Elon Musk sta per toccare lo swing low ottenuto a marzo 2021 e mai più toccato da allora. Attualmente ha riviolato il minimo toccato nel novembre del 2020 e tutto sta ad indicare che arrivi presto al livello 179.93 di marzo dell’anno precedente.

La grande caduta è in parte dovuta ai noti guai che ultimamente il veicolo di casa Tesla ha avuto con il sistema del servosterzo, guai che hanno costretto la casa automobilistica a richiamare 40.000 veicoli Model S e Model X del periodo 2017-2021, ma anche alle ultime notizie riguardanti l’acquisto di Musk del colosso dei social media Twitter e degli annunci di tagli al personale oltre che alla prospettiva di vendere un abbonamento mensile per certificare gli account sulla piattaforma Twitter.

Come tutti i trader che hanno sempre il pensiero ai grafici la mia idea è che. una volta superato il minimo di marzo 2020 (179.93) possa riprendere la salita del colosso automobilistico e come obbiettivi potremmo aspettarci il massimo di agosto 2022 (314.67), il massimo di aprile 2022 (384.29) e infine il massimo di novembre 2021 (414.50).

Questa ovviamente è solo un ipotesi, nel trading si sa comanda il grafico e il prezzo potrebbe continuare a scendere ancora a lungo quindi usate sempre la massima cautela e se ancora non vi sentite pronti a utilizzare un conto con soldi reali fate solo operazioni con il conto demo.

Occhi aperti e buon trading a tutti!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi