Le onde di Wolf possono essere uno strumento molto affidabile e potente per la previsione di “reversal” ovvero di cambiamenti di trend che possono essere anche sostanziosi e duraturi.

C’è però un problema, moltissime persone non sanno bene come deve presentarsi il pattern delle Wolf Waves e sbagliando un punto essenziale nella tracciatura sul grafico si ritrovano spesso ad affrontare delle situazioni pericolose e sopratutto “perdenti”.

Il problema principalmente sta nel punto 5 che deve “obbligatoriamente” superare la linea di trend che si disegna tra il punto 1 e il punto 3, se questo swing nel punto 5 non supera (e anche abbondantemente) la linea di trend allora non ci troviamo davanti ad un pattern delle Onde di Wolf e quindi perde automaticamente la sua validità.

Nell’immagine che segue abbiamo evidenziato la parte che è essenziale per poter definire un pattern “Onda di Wolf”, concentrate le vostra attenzione sul punto 5 e notate come supera la linea di trend che tocca i punti 1 e 3.

Vi invito ad esercitarvi a riconoscere le onde di wolf nei vostri grafici, più lavorerete cercando questo tipo di figura nei grafici forex e più diventerete bravi a riconoscerlo al volo e questo vi potrà dare un grande vantaggio.

Se vuoi approfondire il pattern le Onde di Wolf ti invito a visitare questa pagina in cui viene spiegato nel dettaglio.

Buon lavoro e buon trading a tutti!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi