Datemi una leva e solleverò il trading

Si sente spesso dire che una leva troppo alta nel trading può essere pericolosa, ma, secondo il mio modestissimo parere, è un’affermazione sbagliata, e vi spiego il perchè.

Perchè una leva alta aiuta

Avere una leva alta, ad esempio una leva di 1:500 significa che per comprare un microlotto di Euro nello scambio EURUSD devo avere a disposizione come Equity (ovvero come monto minimo nel mio account) almeno un totale di € 2. Questo perchè un micro lotto equivale a 1000 euro e avendo una leva di 1 a 500 dobbiamo dividere i mille euro per 500 ottenendo così i 2 € che vi ho detto pocanzi.

Se invece avessi una leva di 1:30 (quella per intenderci che attualmente possono offrire per legge i broker con sede in Europa) per fare la stessa operazione dovrei avere disponibili nel mio conto 33,3 euro ovvero il risultato di 1000 : 30 (33,3 periodico).

Va da se che con una leva bassa (come 1:30) bisogna obbligatoriamente avere un conto di almeno 1000 euro per poter essere minimamente operativi, mentre con una leva di 1:500 si può tranquillamente fare operazioni con un conto di 100 euro.

Minimizzare le perdite

Quando si comincia con il trading è normale avere delle perdite, ci sono passati tutti, prima di imparare a riconoscere la price action e intuire dove il prezzo voglia andare passa molto tempo e serve molta esperienza, e questa esperienza è meglio farla rischiando piccole cifre, invece di dover aver a che fare con grosse cifre senza sapere assolutamente quello che stiamo facendo.

E il Conto Demo?

Certo si può operare con il conto demo e non rischiare nulla, ma è pursì vero che operando con soldi finti non si impara molto, per lo meno non a livello psicologico, se non c’è il rischio di perdere dei propri soldi (anche se pochi) e se non c’è il mordente di poter vincere dei soldi veri (anche se pochi) la nostra attenzione cambia, la nostra propensione al rischio è differente e la paura (che in certi casi può essere d’aiuto) non si presenta affatto… e tutto ciò, come potrete capire da soli rende il lavoro sul conto demo relativamente inutile.

Quale Broker Usare?

Il broker che vi consigliamo noi di ForexFacile.org è FP Markets, uno dei più importanti broker al mondo con sede in Australia e quindi che non subisce le normative europee. FP Markets offre anche una versione “europea” in cui ci si può iscrivere sotto le regole vigenti in Europa e quindi ottenendo così la leva 1:30, dovrete quindi fare attenzione al momento dell’iscrizione di eseguire il tutto sotto la versione .com del sito e non la versione .it o .com/eu.

Se vi apparirà un’immagine che vi avvisa che potete iscrivervi anche con la regolamentazione europea dovete indicare di voler rimanere sotto la regolamentazione Australiana, in questo modo otterrete la libertà di leva e potrete scegliere che tipo di leva utilizzare (io vi consiglio di lasciare quella di default che è 1:500).

Come sempre vi invito alla massima cautela, anche se lavorate con piccole cifre sono comunque risparmi sudati e non vanno investiti “a caso” come se fossimo al casinò, siate cauti e molto oculati nelle vostre scelte.

Buon trading a tutti!

Broker per il Trading con Leva Alta

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi