Uno sguardo ai mercati in data 13 giugno 2022

Carriera, Uomo, Scaletta Di CarrieraLe borse continuano con il loro andamento negativo, già da inizio settimana sembra infatti che gli indici siano in ribasso.

Ecco alcune cifre:

FTSE Mib -2,79%, FTSE Italia All-Share -2,86%, FTSE Italia Mid Cap -3,76%, il FTSE Italia STAR -4,13%.

Ma un po tutte le principali piazze affari europee hanno accusato il colpo, ad esempio abbiamo:

DAX -2,43%, Eurostoxx 50 -2,60%, CAC 40 -2,67%, IBEX 35 -2,47%, FTSE 100 -1,53%.

Non sono da meno gli indici azionari d’oltreoceano che registrano un notevole ribasso dopo già due ore dall’apertura, abbiamo infatti:

S&P 500 -3,3%; NASDAQ Comp -3,98%; Dow Jones Industrial -2,40%.

In materia di Forex si registra un calo dell’Euro contro il dollaro statunitense che arriva a 1,043 circa.

Il prezzo del greggio ha registrato un calo sepur modesto, il Brent arriva a 120,50 $/barile (-1,2%), mentre il WTI si porta a 119,11 $/barile (-1,2%).

Anche l’oro in difficoltà si porta a 1828,0 dollari (-2,5%) dopo aver raggiunto i 1882 dollari durante la gironata.

Tra i titoli azionari pochi segni positivi dati da Campari (+1,86%) e Recordati (+1,46%).

Grandi ribassi invece per Amplifon (-7%), Iveco (-7,18%) e Nexi (-7,89%) .

FinecoBank, Pirelli e Stm hanno registrato perdite tra il 5 ed il 6 per cento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi